Il Parco Naturale Puez Odle

Il Parco Naturale Puez Odle è uno degli 8 parchi naturali più importanti di tutto l’Alto Adige. Si estende per 10.722 ettari, abbracciando tre valli: la Val di Funes, la Val Badia e la Val Gardena. Comprende i comuni di Santa Cristina, Funes, Badia, Ortisei, Selva di Val Gardena, San Martino in Badia e Corvara.
Posto su un’altitudine media di 2500 metri, il parco è considerato un vero e proprio libro aperto sulle Dolomiti. Qui infatti è possibile trovare tutti i tipi di roccia che compongono le Dolomiti, come l’arenaria della Val Gardena. Visitando il parco, inoltre, avrete la possibilità di ammirare una flora ricca ed unica: lariceti, pini cembri e le peccete del Putia. Nei mesi primaverili fioriscono crochi, pulsatille e soldanelle, mentre nella stagione calda crescono labiate e scrofulariacee. Salendo di altitudine potrete trovare stelle alpine, campanule, genziane e spilloni alpini.
L’aquila reale, il camoscio, il capriolo e la marmotta fanno parte della fauna che potrete osservare al Parco Naturale Puez Odle.
A Santa Maddalena in Val di Funes è situato il centro visite del parco, che offre molte informazioni a tutti i visitatori, organizza escursioni e vi porterà alla scoperta della storia del parco. L’area espositiva “Toccare le montagne” offre spiegazioni sulla geologia e la morfologia delle Dolomiti, mentre l’area “Meraviglie della natura” vi permetterà di conoscere la fauna del parco, passando dai nidi degli uccelli alle pellicce degli animali.